scambi simbolici di figurine rosse

Mentre il più grande partito della sinistra italiana si preparava a dissolversi – ossia: alla vigilia delle primarie del Pd – il manifesto ha portato in edicola la sua ultima trovata irriverente e finanche un po’ eretica. Autoirriverente, dato che il quotidiano insiste a definirsi nel sottotitolo comunista.

album_sx.jpg

Oggi, con un paio di giorni di ritardo, sono andata dal mio giornalaio per prendere una copia di Album di famiglia, l’album di figurine rosse. Sottotitolo: comunisti, anarchici, socialisti e altri rivoluzionari che, nel bene e nel male, hanno cambiato il mondo. Vedo se ne ho ancora, mi dice Massimo (il mio edicolante). Cosa vorresti dire, che è andato a ruba? (mi stupisco io). Beh, tutti quelli che hanno comprato il giornale, l’hanno preso (deduco che sono molti meno di quelli che ieri a Bologna sono andati a votare alle primarie). Peccato, perchè avendo preso l’album mi si pone un problema: con chi potrò scambiare le figurine doppie?
L’ultima figurina che mi ricordo di avere incollato era un oscuro animale marino, che andava a ricoprire quasi perfettamente un buco bianco in un fondale scuro. Per non parlare di altre figurine ancora meno memorabili. In realtà “le figurine” sono quelle dei calciatori, che se ne vedo ancora una degli anni ’70 riconosco le facce, le divise tutt’altro che griffate. Che tenerezza.

3976.jpg b64.jpg
La rilevanza di questo album di famiglia per la memoria è sottolineata da Valentino Parlato in un piccolo intervento di ieri. Che dimostra come si tratti di una storia seria, oltre le apparenze.
Scrive Parlato, sollecitato dall’affettuoso epiteto di “ereticissimi compagni” che alla fine condivide: “ancora cinquant’anni fa queste figurine erano immagini non proprio sacre, ma meritevoli di enorme rispetto. Insomma l’eresia c’è e a uno della mia generazione il tutto appare un po’ blasfemo”, per poi aggiungere che forse una tale eresia non poteva che essere compiuta da dentro, in un momento in cui ricordare il passato, anche in modo autoironico, può essere utile in un “presente che rischia di galleggiare nel vuoto della memoria”.
Le figurine degli uomini che hanno cambiato il mondo, riconosciuti come antenati da alcuni (sottolineo da alcuni), sono quindi un luogo di memoria di cruciale importanza non per il passato, ma per il presente.
In secondo luogo, le figurine vanno sì incollate (appiccicate), sul proprio album, ma fa parte del gioco la necessità di scambiarle, di trovare quindi altri possessori di album, altri compagni della stessa famiglia, con cui scambiare: il gioco è necessariamente collettivo. La figurina è un quasi-oggetto, direbbe qualcuno.
Ultima riflessione, implicita nelle parole di Parlato: possibile che la famiglia per ritrovare le sue radici debba andare in edicola e sborsare 0,90 euro per 5 figurine? Ma chi mi conosce, sa che questa domanda me la sono posta già tante volte, che ci ho perfino scritto un libro

rosa1.jpg

Finito il post, finalmente ho aperto la mia prima bustina, non potevo credere ai miei occhi quando ho visto il profilo notissimo di Rosa Luxemburg (1871-1919). Voglio prenderlo come un segno del destino. Per ora non posso che continuare la raccolta, e cercare qualcuno con cui scambiare le figurine doppie, anche attraverso il blog.

rosa_album.gif

Aggiornamento ore 17.41: ho attaccato la prima figurina nell’album, Rosa Luxemburg, riconosciuta come antenata in quanto “polacca, comunista, donna, ebrea: il “peggio” per la Germania di allora. Dirigente della sinistra Spd. Incarcerata per il suo no alla guerra, assassinata – con il benestare dei suoi ex compagni di partito – per aver tentato la rivoluzione. Da leggere Centralismo o democrazia?

Annunci

20 Responses to “scambi simbolici di figurine rosse”


  1. 1 Mauro Giavi ottobre 16, 2007 alle 8:39 am

    Ciao, sono disposto a scambiare le doppie dell’Album di famiglia del Manifesto. Se ti può interessare posso preparare ed inviarti un elenco delle figurine doppie (ormai un’ottantina) e di quelle mancanti.
    Ciao e grazie

  2. 2 Roberta Bartoletti ottobre 16, 2007 alle 11:40 am

    Grazie! io sono indietrissimo ancora, aspetto la tua lista, la pubblico sul blog così se non le ho io le mancanti magari qualcun’altro si può candidare allo scambio

  3. 3 giuseppe_b ottobre 20, 2007 alle 3:03 am

    Visto quanto costano le figurine, sarà il caso di organizzarci per lo scambio. Quindi invito coloro che intendono farlo a mettersi in contatto.
    Va bene la causa e tutto il resto ma c. 0,90 x 5 figu è troppo!!
    ciao

  4. 4 giuseppe_b ottobre 20, 2007 alle 3:05 am

    Roberta dice che pubblica la lista sul blog. Mi potete dire come fare? Dov’è questo blog? Grazie anticipate.

  5. 5 Roberta Bartoletti ottobre 20, 2007 alle 10:49 am

    Ho la mia prima figurina doppia – Vittorio Foa, figurina 139 – e una figurina che devolvo perché io non la voglio attaccare – figurina 190.

    Per rendere pubblica la lista dei vostri doppi da scambiare: o me la mandate via mail e io la pubblico e la aggiorno, oppure scrivete i vostri doppi direttamente nei commenti, magari io faccio la sintesi ogni tanto.
    la mail è roberta.bartoletti@uniurb.it

  6. 6 giuseppe_b ottobre 23, 2007 alle 10:41 pm

    Roberta, ti ho mandato una mail con i miei (per ora pochi) doppioni.

  7. 7 giuseppe_b ottobre 25, 2007 alle 2:24 am

    Per il momento 6 doppie

    21-141-144-183- lettera E Blanqui – lettera A Althusser

    mia mail: magicoccolex2@tin.it

    come faccio per vedere le liste delle doppie nel blog?

  8. 8 Carlotta ottobre 25, 2007 alle 10:32 am

    Ciao a tutti coloro che hanno intrapreso questa “avventura” dell’album rosso…

    Sono particolarmente sfortunata: ho accumulato un sacco di doppie e anche doppie di doppie:
    11, 25, 41, 49, 55, 57, 62, 66, 69, 71, 74, 75, 91, 105 (2), 114, 131, 136 (2), 141 (2), 146, 147(2), 152, 157 (2), 167, 168, 170, 173, 183, 185, 186
    B (Sereni), C (Bordiga), H (Fanon).

    Se volete fare degli scambi potete scrivermi direttamente:
    carlotta.patrucco@microarea.it

  9. 9 Roberta Bartoletti ottobre 25, 2007 alle 10:49 pm

    Segnalo che il Manifesto ha creato un suo blog per gli scambi delle figurine doppie, l’indirizzo è http://mir.it/servizi/ilmanifesto/albumdifamiglia/

    (l’avremo ispirato noi?)

  10. 10 giuseppe_b ottobre 26, 2007 alle 9:51 pm

    Aggiorno la lista delle doppie:
    A-E-11-21-69-121-131-141-144-168-183
    chi è interessato può scrivere:
    magicoccolex2@tin.it
    ciao giuseppe

  11. 11 Giovanni novembre 4, 2007 alle 1:36 pm

    Ciao a tutti, siete grandiosi.

    Ecco i miei doppioni: 4, 17, 20, 41, 42, 53, 56, 58, 63, 65, 66, 74, 79, 81, 82, 104, 105, 125, 146, 149, 135, 141, 152, 162, 165, 176, 184, 187, 186, 190, 192, G, I, L, N, T, Y.

    Le mie mancanti: 2, 7, 9, 12, 13, 14, 15, 18,20,21,22,23,24,26,28,31,35,37,39,43,45,47,51,54,57,60,67,69,70,72,73,75,76,77,80,83,85,86,87,89,90,91,93,94,97,98,99,101,103,106,108,110,111,112,113,115,116,119,120,121,122,123,126,127,133,134,136,139,140,142,144,145,147,148,153,155,156,157,158,160,161,163,164,166,167,169,170,172,174,177,178,179,181,182,183,188,189,191,194,195,196

    Contattatemi all’indirizzo: giovanni.camponeschi@virgilio.it

    Ciao

  12. 12 Giovanni novembre 4, 2007 alle 1:37 pm

    Ciao a tutti, siete grandiosi.

    Ecco i miei doppioni: 4, 17, 20, 41, 42, 53, 56, 58, 63, 65, 66, 74, 79, 81, 82, 104, 105, 125, 146, 149, 135, 141, 152, 162, 165, 176, 184, 187, 186, 190, 192, G, I, L, N, T, Y.

    Le mie mancanti: 2, 7, 9, 12, 13, 14, 15, 18,20,21,22,23,24,26,28,31,35,37,39,43,
    45,47,51,54,57,60,67,69,70,72,73,75,76,
    77,80,83,85,86,87,89,90,91,93,94,97,98,
    99,101,103,106,108,110,111,112,113,115,
    116,119,120,121,122,123,126,127,133,134,
    136,139,140,142,144,145,147,148,153,155,
    156,157,158,160,161,163,164,166,167,169,
    170,172,174,177,178,179,181,182,183,188,
    189,191,194,195,196

    Contattaemi all’indirizzo: giovanni.camponeschi@virgilio.it

    Ciao

  13. 13 lgemini novembre 4, 2007 alle 7:56 pm

    Roberta, non puoi rifiutarti di attaccare una figurina. Sono contraria. Dalla a me che te la tengo da parte (la 190 dico).

  14. 14 Alessandra novembre 19, 2007 alle 7:32 pm

    Ho 19 doppioni da scambiare:125 17 185 56 58 64 71 y 187 L 4 79 114 96 65 159 C 42 173. Sono pienamente daccordo sulla 190 e anche io non avrei voluto attaccarla. Ciao, Ale

  15. 15 Alessandra novembre 19, 2007 alle 7:34 pm

    scusate. Fatemi saper all’indirizzo ale_orazi@libero.it. ciao.

  16. 16 sara novembre 23, 2007 alle 8:51 pm

    ciao!
    anch’io ho parecchi doppioni da scambiare.

    ecco i miei doppioni: 5, 14, 16, 17, 21, 28, 29, 41, 42, 44,
    49, 58, 62, 65, 71, 74, 77, 81, 92, 95, 132, 134, 140, 143,
    149, 158, 163, 165, 167, 173, 177, 178, 183, 185, 186, 187,
    190, 192, 193, Q, H

    ecco le figurine che mi mancano: 1, 2, 3, 8, 10, 12, 13, 18, 19, 22, 26, 27, 30, 31, 36, 37, 3843, 46, 47, 48, 52, 54, 55, 60, 61, 68, 70, 72, 73, 79, 80, 82, 84, 85, 88, 89, 96, 97, 98, 102, 103, 104, 108, 111, 112, 115, 117, 120, 121, 122, 124, 127, 128, 130, 135, 137, 141, 146, 151, 152, 154, 160, 162, 166, 171, 172, 174, 176, 180, 184, 191, 195, A, B, F, G, M, O, P, R, T, U, V, Z.

    Contattatemi all’indirizzo: saraspe@gmail.com

  17. 17 Roberta Bartoletti novembre 23, 2007 alle 11:29 pm

    cari tutti: oltre alla mail scrivete anche dove vivete, per facilitare gli scambi.
    il mio edicolante è rimasto senza figurine da giorni, aspetto che gli tornino… vanno a ruba??

  18. 18 Massimo gennaio 4, 2008 alle 3:41 pm

    DOPPIONI
    D-F-I-R-U-V-Y – Z- 7-9-13-18-23-26-29-32-41-50-53-60-63-68-78-81-85-87-93-94-97-98-100-101-103-109-111-113-117-120-122-126(2)-133-142-148-149-151-153-160-161-169-171-172(2)-176-180-181-192-194-195-196
    MANCANTI
    1-4-5-8-10-12-16-19-30-34-37-39-42-43-44-45-51-52-54-58-64-65-67-70-71-73-76-79-83-95-96-104-106-112-114-121-124-125-127-127-137-139-143-145-156-159-173-175-179-187-188-193

    Chi vuole mi contatti. Saluti Massimo
    4-1-2008

    aggiornamento: la mail di massimo è manred46@alice.it

  19. 19 christian gennaio 15, 2008 alle 10:23 pm

    massimo, come ti contatto, vorrei fare uno scambio

  20. 20 loredana gennaio 31, 2008 alle 10:50 am

    Mi mancano 10 figurine. Non voglio acquistarle, anche se potrei perchè le figurine mancanti si scambiano, non si comprano, per principio. chi è interessato mi scriva
    Mi mancano43-61-82-90-121-128-156-171-185.
    Ho tanti doppioni:A-B-C-E-F-G-H-I-L-MN-Q-S-U-V-Y.
    197-196-193-190
    188-187-186-184-183-182-180
    178-176-175-174-173-170
    168-167-166-165-164-163-162-160
    159-158-157-154-152-150
    147-146-145-144-143-141
    139-138-137-136-135-134-132-131-130
    129-127-125-122
    118-117-115-112-111-110
    109-106-104-103-102
    99-96-95-94-92-91
    89-88-86-85-81-80
    79-77-76-75-74-72-70
    69-66-65-64-63-62
    59-58-57-56-55-53-52-50
    49-48-47-45-42-41-40
    37-36-35-34-33
    29-28-25-24-23-22-21-20
    19-17-16-15-14-13-10
    8-7-5-4
    Abito e lavoro in zona piazza Bologna a Roma.

    maumarsili@yahoo.it


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




DasBuch

Flickr Photos

Creative Commons License
Immagini e testi in questo blog, ove non specificato diversamente, sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: