“non mi fotografate a braccia conserte, per favore…

… è la posa di quelli che comandano, “cuj ca cumandu”.

Ernestina, staffetta partigiana della 42esima Brigata garibaldina, Val di Susa, 25 aprile 2009.
(Articolo di Andrea De Benedetti, Il manifesto, 26 aprile 2009, pag. 3, oggi solo in edicola per chi vuole vedere la fotografia della staffetta Ernestina, e leggere l’articolo).

25 aprile, Festa della liberazione dal nazifascismo (non dai puffi cattivi), festa semmai di Giustizia_e_Libertà, inseparabili.

Annunci

2 Responses to ““non mi fotografate a braccia conserte, per favore…”


  1. 1 flavio maggio 25, 2009 alle 11:57 am

    NEVE DIVENTEREMO VUOLE ESSERE UN PROGETTO DEDICATO ALLA MEMORIA E ALLA RESISTENZA CHE I 7GRANI STANNO PORTANDO NELLE SCUOLE E IN MANIFESTAZIONI MUSICALI E PER SENSIBILIZZARE LE NUOVE GENERAZIONI A NON DIMENTICARE LE TRAGEDIE CHE LE DITTATURE FASCISTA E NAZISTA HANNO CAUSATO NELLA NOSTRA STORIA
    GUARDA IL VIDEO


  1. 1 “non mi fotografate a braccia conserte, per favore… · News Time Trackback su maggio 5, 2009 alle 4:01 am

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




DasBuch

Flickr Photos

Altre foto
Creative Commons License
Immagini e testi in questo blog, ove non specificato diversamente, sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: