la memoria della memoria

a cosa serve la giornata della memoria? a ricordare cosa? a ricordare di ricordare?
La giornata della memoria è una data europea, e come giorno è stato scelto quel 27 gennaio in cui vennero aperti i cancelli del campo di concentramento di Auschwitz, il giorno della liberazione del campo, della scoperta ufficiale e definitiva, della conta dei morti e dei sopravvissuti…
Oggi sul Manifesto si ricorda che forse la scelta della data implica un rischio, non solo quello di risolversi in una ulteriore commemorazione. A volte si commemora per dimenticare. In questo caso per dimenticare, o meglio rimuovere, le origini e l’inizio, ossia proprio quello che bisognerebbe ricordare per evitare che accada di nuovo. L’origine del nazifascismo, l’origine e le radici del razzismo. La giornata della memoria dovrebbe ricordarci di ricordare la storia (di studiarla), in modo da essere pronti, maggiormente pronti per il futuro.
Forse oltre a ricordare la liberazione del campo di Auscchwitz, sarebbe allora bene ricordare come tutto è cominciato, come è stato possibile. Per rintracciarne eventual tracce nefaste nel presente.

4 Responses to “la memoria della memoria”


  1. 1 marika febbraio 1, 2010 alle 1:47 pm

    La giornata della memoria serve anche a fermarci,ad aggregare la mente,il cuore,le emozioni su un fatto che è stato e che, aimè,potrebbe anche ripetersi.Serve quindi per fermarci e guardarci intorno,perchè di identità negate ce ne sono tante oggi,di diritti violati o negati ce ne sono tanti oggi,di emarginazione e violenza ce n’è tanta in giro…e allora il fermarci è necessario per comprendere anche l’oggi, perchè anche l’oggi, alla luce di quello che c’è stato,possa realmente cambiare.

  2. 2 Hamlet febbraio 5, 2010 alle 7:27 pm

    la giornate della memoria è stata adottata anche dalla UE ma non è una data europea: è stata scelta dall’ONU con risoluzione 60/7 il primo novembre 2005

    http://www.un.org/News/Press/docs/2005/ga10413.doc.htm

  3. 3 Roberta Bartoletti febbraio 6, 2010 alle 12:40 pm

    grazie, e quindi è adottato da altri paesi fuori dall’Europa?


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




DasBuch

Flickr Photos

Altre foto
Creative Commons License
Immagini e testi in questo blog, ove non specificato diversamente, sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: